Open main menu

Help:Classificazione

This page is a translated version of the page Help:Ranking and the translation is 97% complete.

Other languages:
Bahasa Indonesia • ‎Deutsch • ‎English • ‎Esperanto • ‎Nederlands • ‎català • ‎dansk • ‎français • ‎italiano • ‎norsk bokmål • ‎polski • ‎português do Brasil • ‎română • ‎svenska • ‎čeština • ‎русский • ‎українська • ‎հայերեն • ‎العربية • ‎فارسی • ‎中文 • ‎日本語 • ‎한국어
Ranks (in red rectangle)

La classificazione fornisce un meccanismo per correlare più di un valore ad una dichiarazione. La classificazione predefinita è quella "normale"; ciononostante, le coppie dichiarazione-valore possono essere contrassegnate anche con classificazione "preferita" oppure "sconsigliata".

A cosa servono le classificazioni

Per alcune dichiarazioni avere valori multipli è perfettamente naturale. Per esempio, Barack Obama (Q76), ha due valori, Malia Obama (Q15070044) e Sasha Obama (Q15070048), elencati per la proprietà child (P40).

Altre dichiarazioni, che in teoria dovrebbero avere un solo valore, potrebbero contenerne di ulteriori; essi potrebbero fornire un'indicazione storica, una visione diversa o un risultato differente derivante da un metodo di misurazione o da un approccio scientifico diverso. Per esempio, l'elemento United States of America (Q30) potrebbe avere più di un valore per la proprietà population (P1082): una per l'anno 2005 e una per il 2013.

In questo secondo esempio, solo il valore relativo al 2013 sarebbe rilevante per coloro che sono interessati ai dati più recenti e aggiornati riguardo alla popolazione degli Stati Uniti d'America. Le classificazioni vengono quindi utilizzate per permettere agli utenti di evidenziare facilmente le differenze tra più valori di una dichiarazione.

Una nota sulle interrogazioni

Una volta volta che saranno state implementate, le interrogazioni consentiranno agli utenti di effettuare ricerche predefinite tra tutti gli elementi di Wikidata. Queste ricerche potranno essere complicate e composte, potranno cioè fornire risultati basati su due o più condizioni. Esempi di possibili interrogazioni sono "ogni città con una popolazione superiore a 1.000.000 abitanti" oppure "ogni artista di sesso femminile nata in una città giapponese con più di 1.000.000 di abitanti."

Come dovresti aver capito, quando si effettua un'interrogazione non è sempre appropriato che vengano restituiti tutti i valori di una dichiarazione. Le classificazioni consentono agli utenti di Wikidata di migliorare i risultati di un'interrogazione selezionando quali valori debbano essere inclusi in una ricerca.

Cosa non sono le classificazioni

Le classificazioni non dovrebbero essere confuse con i riferimenti che sono usati per indirizzare verso fonti specifiche che confermano le informazioni contenute in una dichiarazione. Anche se un riferimento puntasse a una fonte rispettabile ed assodata, essa potrebbe comunque fornire informazioni scorrette o non accurate. I riferimenti si limitano ad indicare da dove proviene un certo dato; le classificazioni specificano quale valore viene considerato più preciso e, per estensione, quali valori andrebbero inclusi in un'interrogazione.

Le classificazioni non sono un modo per far valere il proprio punto di vista circa un valore contestato, ma servono invece a comunicare l'opinione a cui è giunta la comunità su quella dichiarazione. Tutte le controversie dovrebbero essere discusse sulla pagina di discussione dell'elemento. Non è accettabile che si scateni una guerra di modifiche sui valori.

Esiste comunque un altro modo per rendere noto che una determinata dichiarazione è soggetta a controversia e chi sono i contendenti: il qualifier statement disputed by (P1310)  .

Uso

Dato che le classificazioni servono per distinguere valori multipli associati alla stessa proprietà, se una dichiarazione ne ha uno solo esso possederà la classificazione normale predefinita (non c'è nessun motivo per aggiungere la classificazione preferita in questa situazione).

Possono esserci qualsiasi numero di dichiarazioni che condividono la stessa classificazione; in altre parole, a più di un valore può essere assegnata la classificazione preferita.

Classificazione normale

La classificazione "normale" è assegnata ad ogni dichiarazione per impostazione predefinita. Tale classificazione non fornisce alcun giudizio o valutazione sull'accuratezza e sulla diffusione di un valore ed è perciò da considerarsi neutrale.

La classificazione normale viene di solito usata per dichiarazioni che contengono informazioni importanti che si crede siano corrette, ma che potrebbe essere troppo dettagliato da mostrare di default. Questo livello di classificazione può anche essere usato per dichiarazioni con valori multipli, quando non ha senso indicare che uno dei valori sia "più corretto" degli altri.

Per i template (ad esempio gli infobox) e le interrogazioni (una volta che saranno implementate) la classificazione normale sarà il valore usato di default in una proprietà nel caso in cui questa non ha una classificazione preferita.

Esempi:

  • l'elemento di Barack Obama ha due valori elencati come figli; entrambi dovrebbero avere una classificazione normale poiché nessuno dei due è più "corretto" dell'altro;
  • l'elemento per Hillary Clinton ha molti valori elencati per la proprietà position held (P39), tra cui avvocato, senatore degli Stati Uniti, Segretario di Stato e First Lady; tutte queste cariche appartengono al passato e dovrebbero avere una classificazione normale.

Classificazione preferita

La classificazione 'preferita' viene assegnata alla dichiarazione o alle dichiarazioni che al momento rappresentano il miglior consenso (che potrebbe essere scientifico o della comunità di Wikidata).

La classificazione preferita sarà applicata preferibilmente a dichiarazioni con fonti e/o con qualificatori che forniscono dettagli ulteriori in favore della validità dei loro valori, per esempio usando come qualificatori le proprietà point in time (P585), determination method (P459), ecc.

Per i template e le interrogazioni, verranno usate in maniera predefinita per una proprietà la dichiarazioni preferite, altrimenti verranno usate le dichiarazioni normali.

Esempi:

  • L'elemento di una città potrà contenere al suo interno l'elenco cronologico dei suoi sindaci. Il sindaco attuale riceverà la classificazione preferita.
  • Possono esserci molti modi di misurare la lunghezza di un fiume con differenti risultati sulla base del metodo utilizzato. In questi casi, il risultato del metodo più usato o ritenuto scientificamente più valido ricevera la classificazione preferita.

Classificazione deprecata

La classificazione deprecata viene utilizzata per quelle dichiarazioni che si sa che contengono errori o che rappresentano informazioni datate. Questa classificazioni non si deve applicare a informazioni storiche corrette, come ad esempio il precedente valore di una dichiarazione, perché per un certo periodo di tempo hanno rappresentato un'informazione accurata.

Segnalare come deprecate delle dichiarazioni errate invece che cancellarle semplicemente ha tre vantaggi:

  1. Consente di far sapere agli altri utenti di non reintrodurre quel valore all'elemento
  2. Fornisce un meccanismo per rappresentare l'evoluzione delle teorie e delle idee, creando in tal mondo un più ricco contesto per capire la conoscenza umana.
  3. Sostiene e stabilisce l'integrità di Wikidata come base di conoscenza secondaria (che riunisce e rimanda alle note), piuttosto che di un database primario di fatti. Wikidata fornisce semplicemente informazioni sula base di fonti specifiche; queste informazioni possono riflettere o meno il pensiero contemporaneo o il consenso scentifico.

Per i template e le interrrogazioni, la dichiarazione deprecata non verrà mai usata eccetto dove è specificatamente richiesto.

Esempi:

  • La terra al centro del cosmo è stata un tempo oggetto di valutazione scientifica che può essere riportata dalle note. Tutavia, il modello geocentrico è ora ritenuto deprecato.

Come applicare una classificazione

Le classificazioni vengono aggiunte nella pagina dell'elemento sotto la sezione "Dichiarazioni".

  1. Per aggiungere una classificazione a una dichiarazione, clicca sul pulsante [modifica]
  2. Una volta che sei entrato nella modalità di modifica, il meccanismo delle classificazioni apparirà come una piccola icona blu a sinistra del valore della dichiarazione (compariranno con la stessa icona, ma di colore grigio, quando la pagina dell'elemento non è in fase di modifica)
  3. Clicca sull'icona e seleziona la classificazione preferita, normale o deprecata dal menu
  4. Controlla che l'icona della classificazione appaia come dovrebbe:
      per una classificazione preferita;
      per una classificazione normale;
      per una classificazione deprecata
  5. Clicca sul pulsante [salva] una volta fatto

Vedi anche

Per pagine di aiuto correlate, si veda:

  • Help:Statements, che spiega cosa sono le dichiarazioni e quali regole seguono
  • Help:Sources, che spiega cosa sono le fonti e quali regole seguono
  • Help:Qualifiers, che spiega cosa sono i qualificatori e quali regole seguono

Per ulteriori informazioni e linee guida, si veda:

  • Project chat, per discutere qualsiasi aspetto di Wikidata
  • Wikidata:Glossary, glossario dei termini usati in questa e in altre pagine di aiuto
  • Help:FAQ, domande che sono poste frequentemente alla community di Wikidata
  • Help:Contents, il portale di aiuto con tutta la documentazione disponibile per Wikidata